inserire l'email per l'iscrizione alla newsletter

Torna a Home > Gare e Albo Fornitori

Procedura aperta suddivisa in 4 lotti volta alla stipula di un accordo quadro per l’affidamento del servizio tipografico per Zètema Progetto Cultura per conto di Roma Capitale (LOTTO 1 = CIG 710915651E – LOTTO 2 = CIG 7109162A10 – LOTTO 3 = CIG 7109172253 – LOTTO 4 = CIG 7109201A3F)

La procedura, suddivisa in 4 lotti, ha ad oggetto l’affidamento del servizio tipografico per Zètema Progetto Cultura Srl, comprensivo dei servizi di trasporto e consegna dei materiali realizzati, come individuato nel Capitolato d’Oneri (Allegato A) e come da specifiche, importi e tempistiche indicati nel Capitolato Tecnico (Allegato B).

I suddetti servizi dovranno essere realizzati a richiesta di Zètema, durante il periodo di vigenza dell’affidamento, fino a concorrenza dell’importo massimo di spesa previsto in relazione a ciascun lotto nel periodo di durata contrattuale. L’importo massimo di spesa non costituisce indicazione di corrispettivo contrattuale, ma quantifica un fabbisogno presunto di gara, con la conseguenza che il suo mancato raggiungimento non potrà far sorgere alcuna pretesa in capo all’Appaltatore.

Il presente accordo quadro avrà efficacia a decorrere dalla stipula del contratto tra Zètema e l’Appaltatore, che avverrà presumibilmente nel mese di agosto 2017, e durerà fino al 31 dicembre 2018, fatta salva la facoltà di Zètema, previa comunicazione da inviare all’Appaltatore prima della scadenza sopra indicata, di rinnovare il servizio per un massimo di ulteriori 12 mesi, ai sensi dell’art. 63, comma 5, D.Lgs. n. 50/2016. In caso di mancato rinnovo del contratto oppure alla scadenza del contratto rinnovato, l’Appaltatore si impegna ad accettare un’eventuale richiesta di proroga tecnica dell’accordo quadro, ai sensi dell’art. 106, comma 11, del D.Lgs. 50/2016, per il tempo strettamente necessario alla conclusione delle procedure necessarie per l’individuazione di un nuovo contraente e comunque per una durata massima di ulteriori 6 mesi e nei limiti dell’importo massimo di spesa previsto negli atti di gara.

Il valore complessivo stimato della procedura, dato dalla somma degli importi massimi di spesa previsti per ciascun lotto per tutta la durata dell’affidamento, tenuto conto dell’eventuale rinnovo di 12 mesi, nonché dell’eventuale periodo di proroga tecnica di 6 mesi, è pari a Euro 450.000,00 oltre IVA.

L’importo massimo di spesa previsto per ciascun lotto dell’accordo quadro, IVA esclusa, per tutta la durata dell’affidamento, tenuto conto dell’eventuale rinnovo e dell’eventuale proroga tecnica, è pari a: Euro 110.950,00 (Lotto 1), Euro 185.500,00 (Lotto 2), Euro 139.800,00 (Lotto 3), Euro 13.750,00 (Lotto 4).

La base d’asta della presente procedura è rappresentata dagli importi stimati soggetti a ribasso, indicati, in relazione alle diverse tipologie di materiale da produrre e alle rispettive quantità, nel Capitolato tecnico (Allegato B). A tali importi stimati si applicherà la percentuale unica di sconto offerta in sede di gara.

La procedura verrà aggiudicata secondo il criterio del prezzo più basso, ai sensi dell’art. 95, comma 4, del D. Lgs. 50/2016.

 

Scadenza presentazione dell'offerta:
19/07/2017 ore 12:00


Referente
Dott.ssa Nunzia Infante
Tel. 06 82077100
Email:bandidigara@zetema.it