Robert Doisneau

  • thumb image

Dal 28 maggio al 4 settembre 2022, presso lo spazio espositivo del Museo dell’Ara Pacis è visitabile la mostra dedicata al grande maestro della fotografia Robert Doisneau.

Oltre 130 scatti in bianco e nero provenienti dalla collezione dell’Atelier Robert Doisneau a Montrouge.

Attraverso queste fotografie, Doisneau ha catturato la vita quotidiana e le emozioni degli uomini e delle donne che popolavano Parigi e la sua banlieue. Gli scatti sono stati realizzati nel periodo che va dall’inizio degli anni Trenta alla fine degli anni Cinquanta, il più prolifico per l’artista.

Robert Doisneau è considerato uno dei padri fondatori della fotografia umanista francese e del fotogiornalismo di strada.

La mostra è promossa da Roma Culture – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e RovigoSilvana Editoriale.

Il supporto organizzativo è a cura di Zètema Progetto Cultura.

Tutte le informazioni su www.arapacis.it.


Informazioni
  • Attività: Mostre
  • Dove: Sistema Musei di Roma Capitale
  • Dal: 28/05/2022
  • Al: 04/09/2022
  • Sede: Museo dell'Ara Pacis
  • Lungotevere in Augusta
    (angolo via Tomacelli) - Roma
  • Sito web: www.arapacis.it
  • Informazioni: Tel. 060608 (tutti i giorni ore 9.00 - 19.00)