Spinario. Storia e fortuna

In mostra una preziosa panoramica dello Spinario, pastore mitico, capostipite della dinastia Iulia

  • thumb image

Lo Spinario è tra i più noti e ammirati capolavori delle collezioni capitoline la cui fama ha attraversato molti secoli esercitando un fascino culturale costante fino all’epoca contemporanea.

Spinario. Storia e fortuna, ai Musei Capitolini dal 5 febbraio al 25 maggio 2014, espone in quarantadue opere una panoramica sull’iconografia e sul successo ottenuto nel corso del tempo dal soggetto Spinario attraverso repliche e rivisitazioni antiche di vari musei europei, opere di età moderna e contemporanea, bronzetti, disegni e quadri ispirati al tema.

Lo Spinario ospitato dai Musei Capitolini è una piccola scultura in bronzo e rame che riproduce un giovane pastorello seduto su un sedile di roccia intento a togliersi una spina dal piede sinistro. Un soggetto di genere che, grazie soprattutto a naturalezza e armonia della posa, ha goduto grande e unanime apprezzamento fin dal primo Rinascimento, suscitando diverse identificazioni, dall’idolo pagano fino a figure di tipo eroico e mitologico. La particolarità del soggetto e l’eccezionale fattura del bronzo antico hanno reso tuttavia ardua la datazione della scultura, con proposte cronologiche contrastanti che vanno dal V al I secolo a.C. Attualmente è considerata un’opera eclettica che attinge a modelli scultorei stilisticamente molto distanti tra loro e la datazione più accreditata si colloca intorno alla metà del I secolo a.C.

La mostra Spinario. Storia e fortuna è curata da Claudio Parisi Presicce  ed è promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica, dalla Sovrintendenza Capitolina con l’organizzazione di Zètema Progetto Cultura.

Seguici sulla pagina Facebook dei Musei Capitolini e sul canale Twitter dei Musei in Comune aggiornamenti, video, foto e tante storie ti faranno entrare nel mondo di #mostraspinario



Informazioni
  • Attività: Archivio Attività Mostre
  • Dove: Musei in Comune
  • Dal: 05/02/2014
  • Al: 25/05/2014
  • Sede: Musei Capitolini
  • Piazza del Campidoglio 1, Roma
  • Sito web: www.museicapitolini.org
  • Orario: Martedì-domenica 9.00-20.00. La biglietteria chiude un'ora prima
  • Giorni di chiusura: lunedì
  • Informazioni: tel. 060608 tutti i giorni dalle 9.00 alle 21.00
Area Stampa