Technotown è online con il progetto Techno@Home

  • thumb image

A seguito delle direttive del Dpcm dell’8 marzo 2020, Technotown è chiusa al pubblico, ma ha pensato di garantire la propria attività di divulgazione della creatività e della scienza a livello virtuale.

A partire da mercoledì 18 marzo viene proposta sul sito web e sui canali social una fruizione nuova, innovativa ed interattiva delle attività ludiche, didattiche e scientifiche dell’hub della scienza di Roma Capitale per coinvolgere tutti coloro che sono a casa.

Ogni giorno, secondo un calendario pubblicato sul sito www.technotown.it, vengono proposte attività che ogni famiglia o singolo utente può svolgere direttamente dalla propria abitazione condividendo poi con gli altri i propri risultati. Sul sito si trovano le schede delle proposte con il materiale da preparare e l’orario in cui la sfida o la singola attività avrà inizio.

Completato quanto richiesto, basta inviare una foto digitale del proprio elaborato finale all’indirizzo e-mail lab@technotown.it. Ad ogni attività verrà assegnato un punteggio e si potrà partecipare a quante più attività si preferisce per poter trovare sia un posto d’onore nella Hall of Fame, la pagina del sito dedicata ai vincitori, che per avere la pubblicazione delle proprie creazione su tutti i canali social.

Un’occasione per cooperare, divertirsi insieme a casa e vivere un momento di serenità condividendo poi le creazioni sui canali social Facebook, Instagram e Twitter di Technotown.

Sugli stessi canali social, inoltre, ogni giorno verranno postati approfondimenti e brevi tutorial per realizzare delle cose insieme. Ci saranno poi diverse rubriche come quella ad esempio che racconterà la storia degli Innovatori di coloro cioè che hanno reso importante il nostro Paese nel mondo con la loro genialità, con i racconti dello zio Gab – Innovatori&Inventori .

Oppure Impronte sonore a cura di Gianluca il musicista, dedicata al mondo dei suoni, al cui interno troviamo Music@Home, un ciclo di appuntamenti dedicati alla Musica Elettronica che porterà a delle Sfide Speciali per condividere la propria composizione elettronica. Dopo il 20 maggio 2020, verrà realizzato un missaggio di tutto il materiale audio pervenuto con l’intento di produrre un unico brano musicale, da poter ascoltare e condividere. E ancora tra le rubriche, troviamo anche Creazioni Lego a cura di Michela la Lego trainer che suggerisce oggetti da costruire con i classici mattoncini e Spazio@Igreen di Francesca la biologa con diversi consigli per realizzare prodotti “naturali”. E infine Technocrossword con i sorprendenti cruciverba di Giulio l’enigmista e Giochi fotografici a cura di Giulia l’editor creativa che con brevi video spiega come divertirsi con le fotografie. Da non perdere anche la sezione del “piccolo museo della tecnica” con le sue curiosità storico scientifiche dedicate al mondo delle invenzioni.

Dal 18 marzo 2020, giorno in cui sono partite le attività digital, al 21 aprile 2020 si sono cimentate nelle diverse sfide oltre 700 squadre, tra singoli e famiglie. Il sito web di Technotown ha registrato più di 32554 visualizzazioni, di cui il 77.5% da parte di nuovi utenti. La maggior parte proviene dall’area italiana, soprattutto da Roma, ma ci sono anche utenti da Milano e dalle aree di Bari, Firenze, Napoli e Torino, oltre a numerosi accessi dagli Stati Uniti e altri ancora da Spagna, Germania, Svizzera, Francia, Olanda e Ucraina. Da Grecia, Spagna e Stati Uniti hanno partecipato squadre di famiglie italiane all’estero.


Informazioni
  • Dove: Ludoteche
  • Dal: 18/03/2020
  • Sede: Technotown
  • Villa Torlonia, ingresso da 
    Via Lazzaro Spallanzani 1A - Roma
  • Sito web: www.technotown.it